l'associazione

il team
dove siamo stati

dove voleremo

download

contattaci

calendario eventi

i nostri laboratori

noi alle vostre feste

i nostri aquiloni

gonfiabili

progetti&progetti

aquiloni in kit

hanno scritto di noi

ci hanno fotografato

giochi per il vento

errare umanum est

aquiloni nel mondo

homepage

A VOLTE DECIDONO di VOLARE NEL POSTO SBAGLIATO.....

Non sempre si riesce a volare in condizioni perfette, oppure si osa l’impossibile per issarli in volo, oppura ancora si fanno errori madornali. Sta di fatto che i nostri aquiloni scendono a terra e non sempre nei posti migliori.

Di seguito una carrellata di foto che mostra alcune delle situazioni in cui si siamo imbattuti con i nostri aquiloni. Fino ad ora ce la siamo cavata ed, a parte qualche piccolo danno, li abbiamo sempre riportati a casa.

Clicca qui per la visualizzazione in ordine cronologico


<< zoom >>

Un guaio grande come una casa...

protagonista: Yves Laforest e la Mega Manta Ray
note: tagli per oltre 40 mt di cucitura e cavi per oltre 1 km.

Durante il festival Natur'Ailes di Narbonne 2001 un cambio di vento ha fatto cambiare direzione alla Mega Manta che era in volo dal mattino: il problema era semplice; con un ancoraggio a tre punti o sposti gli ancoraggi o sei fritto. Il secondo problema era che gli ancoraggi erano in realtÓ delle ruspe e che le chiavi erano in comune... STRAAAAAAP un'ala si Ŕ staccata quasi completamente e tutte le sue briglie (NB dynema da 500 kg e oltre) si sono lacerate. Reperire uno spazio sufficiente per stenderla al coperto e ripararla durante la notte fu un miracolo: il palazzetto dello sport del paese vicino ed uno staf che come vedete ha lavorato una notte intera, mentre noi stavamo a guardare bevendo e mangiando (perchŔ non sapevamo dove mettere le mani). Riuscito ed il giorno dopo di nuovo in volo.


<< zoom >>

Un lampione nel posto sbagliato

protagonista: Laboratorio di La Thuile 2005
note: Quasi lo tagliamo in due...

Una foto di Cecile ha immortalato un altro piccolo incidente causato dal vento turbolento di La Thuile. Un nostro pilota ha fatto un axel completo ed ha agganciato un lampione della strada vicina; per fortuna siamo riusciti a spostarlo prima che tagliasse via la parte illuminazione dato il forte vento di oltre 25 nodi che creava una trazione formidabile.

  Aquiloni dal 36 al 37 di 37

Primi Precedenti